La Lameco ha un accordo sul controllo qualità con la Finotrol Oy.

Il nostro personale ha l’esperienza, i macchinari e gli impianti per venire incontro alle esigenze dei clienti.

Il certificato di controllo qualità per i legni da costruzione con incastri finger-joint della Lameco LHT Oy, utilizza un sistema di gestione qualità certificato da Finotrol Oy, abbiamo anche ottenuto la licenza per utilizzare il marchio di controllo “J” e il marchio di certificazione SFS per i legni strutturali con incastro finger-joint.

Nella produzione utilizziamo Collano Purbond HB530 e  Dynea Prefere 6000 per gli incastri e il Casco MUF Cascomin 1240/2540 per l’incollaggio degli strati, tutti certificati dalla FMPA (Otto-Graf-Institut) e dalla NTI (Norsk Treteknisk Institutt).

Stiamo anche implementando il nostro sistema di controllo qualità ISO 9000 per garantire la qualità totale e il continuo sviluppo della compagnia.

Criteri di Qualità

Nella produzione dei tronchi laminati la Lameco LHT Oy segue un criterio qualitativo standard. Gli impiegati che lavorano alla catena di produzione hanno tutti seguito un corso per la classificazione e l’incollaggio dei legni.

Caratteristiche dei tronchi laminati e difetti tollerati:

Crepe

Sulla superfici visibili dei tronchi, sono tollerate le crepe che, si estendano ad una profondità di non più di un terzo dello spessore del tronco. Agli estremi dei tronchi sono permesse crepe che si estendono da una superficie all’altra. La larghezza delle crepe non può superare i 5 millimetri secondo il livello di umidità che prevale al momento della produzione (15%).

Danno causato da insetti.

Non passabile  sulle superfici visibili.

Fratture e cipollature

Sono passabili piccole e singole fratture e cipollature.

Marciume.

Non passabile.

Legno di compressione

Passabile solo fino al limite per cui la forma del tronco non ne abbia subito un’alterazione. Il legno di compressione non deve impedire l’incollaggio.

Nodi.

Passabili in accordo alle regole di classificazione per il legno da esportazione.

Rotture dei nodi

Sono passabili piccole rotture e nodi essiccati.

Buchi dei nodi.

Non passabili.

Sacche di Resina.

Sono passabili piccole sacche di resina.

Macchie Blu.

Passabili a patto che non risultino sconvenienti dopo la finitura.

Scoloritura.

Non passabile sulle superfici visibili.

Produzione di tronchi in laminare.

La produzione di tronchi in laminare viene realizzata secondo la seguente documentazione e le necessità qualitative, come confermate dalla commissione tecnica del dipartimento dei prodotti da legno della Inspecta:

- EN 391 legno laminare. Test di delaminazione delle linee di incollaggio.

- RT21-10750 “Sahattu ja höylätty puutavara” (RT documento informativo su legno tagliato e piallato).

Le classificazioni sulla resistenza vengono effettuate in accordo con gli standard SFS 5878 INSTA 142. Questi standard, in aggiunta ai documenti sopracitati, vengono applicati al controllo qualitativo esterno e interno nell’azienda con la licenza sull’uso del marchio di controllo qualità.

In oltre vengono seguite le istruzioni pubblicate dalla Hirsitaloteollisuus HTT ry (organizzazione delle case in legno) qualora non si discostino dalle esigenze espresse sopra.